Votami

siti

venerdì 23 marzo 2018

PLEBEI: il primo sciopero della storia.

IL PRIMO SCIOPERO DELLA STORIA
Il primo sciopero della storia risale agli ANTICHI ROMANI (400 a.C circa ) La societa' romana era organizzata a quei tempi in PATRIZI e PLEBEI. I plebei, pur dovendo combattere per lo Stato romano, erano esclusi dal bottino di guerra e dalle cariche politiche.                                           
I plebei – secondo lo scrittore Tito Livio – fremevano di sdegno perché mentre combattevano per la libertà e la supremazia di Roma, in patria dovevano patire dai loro concittadini la schiavitù e l’oppressione”. Perciò si allontanarono in massa da Roma in segno di protesta e si ritirano sul “Monte Sacro oltre il fiume Aniene a tre miglia da Roma”. È il 494 a.C.
Ecco i plebei durante lo sciopero, prima della venuta di Menenio Agrippa:



Ma lasciamo la parola allo storico Livio...

Il senato, riunitosi in seduta straordinaria, deliberò di inviare come mediatore Menenio Agrippa, secondo alcuni un magistrato, secondo altri un semplice cittadino molto apprezzato dalla plebe, con il difficile compito di placare gli animi dei plebei e di giungere ad un compromesso con loro. Menenio venne introdotto nell'accampamento plebeo e, dinnanzi alla moltitudine inferocita, raccontò il seguente apologo:
- Un tempo le varie membra che compongono il corpo umano non erano armonicamente congiunte, ma ciascuna viveva di vita propria ed aveva una propria volontà; le varie parti mal sopportavano l'idea che tutto il loro lavoro e le loro fatiche servissero unicamente al benessere del ventre che, al centro del corpo, viveva pacifico, godendosi i piaceri elargiti dagli altri. Decisero, quindi, di ribellarsi: le mani non portarono più cibo alla bocca, quest’ultima si rifiutò di accogliere il cibo, i denti smisero di masticarlo ecc...In breve tempo, certamente il ventre fu stremato dalla fame, ma, insieme ad esso, si indebolì, sino quasi all’esaurimento, anche la vitalità dell'intero corpo. Solo allora le membra periferiche compresero che anche la funzione del ventre non era inutile poiché, pur essendo nutrito, a sua volta nutre, restituendo a tutto il corpo, sotto forma di sangue, il cibo assimilato. Così anche voi vi lamentate che i patrizi traggano profitto dalle fatiche e dalle sofferenze dei plebei; ma se tale sfruttamento è innegabile, va tuttavia riconosciuto anche che il benessere dei nobili e le vittorie militari conquistate sotto la loro guida giovano a tutto lo Stato, che altrimenti sarebbe già andato in rovina -.

giovedì 8 febbraio 2018

Riassumere con un lapbook. Un compito diverso.

Assegnare compiti diversi, operativi , in cui sviluppare aspetti cognitivi e abilità manuali, risulta essere una sfida interessante.

Ecco uno di questi compiti:
scegli dal tuo libro di lettura un testo che ti piaccia e riassumilo con un lapbook.

A seguire alcuni prodotti.
Niente male, vero?
 Riassumere un 
 RACCONTO FANTASTICO


 Riassumere una 
BIOGRAFIA



Riassumere un
RACCONTO GIALLO



Ecco i templates che abbiamo utilizzato:




sabato 27 gennaio 2018

GIORNATA della MEMORIA. Leggi razziali.


In questo periodo stiamo lavorando sul testo "CRONACA",
Riflettiamo sulla regola delle 5 W, sul significato di informazione OGGETTIVA , sul giornalismo di OPINIONE, sui PUNTI di VISTA che offrono angolazioni differenti di uno stesso fatto e possono essere condizionati dalle esperienze personali.





Parliamo di PROPAGANDA e della necessità di verificare e confrontare le fonti , per poter formare un'opinione il più possibile LIBERA

Visto che quest'anno ricorrono gli 80 anni dalla promulgazione delle LEGGI RAZZIALI,
leggeremo l'  ARTICOLO INDIRE  e lavoreremo sugli articoli di cronaca pubblicati in quegli anni:





facendoci accompagnare da un libro:


... perché se il cervello e il cuore  non si mantengono attivi, l'umanità si spegne ... 


giovedì 11 gennaio 2018

Verifica le tue conoscenze sui Greci

Ecco come promesso una bella prova on-line per verificare il percorso sui Greci.
Clicca sull'immagine di Leonida e ... avanti a combattere con il test!



E poi un bel CRUCIVERBA
un  GIOCO
un test VERO FALSO

e un bel disegno di Artemide da colorare ...






domenica 3 dicembre 2017

domenica 26 novembre 2017

Caccia all'incipit. Leggere per creare. Fase 1

ATTIVITA' :  caccia all'incipit
SCOPO:   leggere per creare.
MODALITA':  lavoro di gruppo in cooperative learning
CONSEGNA: individua l'incipit e classificalo secondo i parametri stabiliti
MATERIALE: molti libri a disposizione.

SVOLGIMENTO DELL' ATTIVITA':

  • il lettore legge
  • il gruppo stabilisce il punto in cui termina l'incipit
  • il "dettatore" detta l'incipit
  • il gruppo discute e stabilisce a quale categoria appartiene l'incipit
  • il "controllore degli errori" verifica il lavoro


CONDIVISIONE

  • il lettore di ogni gruppo illustra alla classe le scelte operate
  • i compagni esprimono il loro parere







Lavoro tratto dalla guida "Amo leggere" Raffaello Editore